1° giorno : Fes / Ifrane / Azrou / Midelt / Valle ziz / Errachidia / Erfoud / Merzouga 400 KM

Dopo la colazione Ritrovo al vostro albergo per partirà a Ifrane, eccezionale sito a1650 m , soprannominato la ‘’Svizzera del Marocco’’ dove potrete ammirare le cicogne che nidificano sui tetti delle case. Dopo si farà una passeggiata ad Ifrane e in seguitosi partirà in direzionedi Merzouga, nel deserto del Sahara. Il primo borgo che incontreremo lungo la strada è Azrou, di origine berbera, situato nel cuore di un parco naturaledi 53.000 ettari su un altopiano calcareo delimitato da foreste di cedri e lecci, in mezzo ad antichi vulcani. Azrou è molto famosa anche per la presenza di tantissime scimmie nella foresta che la circonda. Si prenderà poi la strada che si arrampica sul Medio Atlante fino al passo dello Zad e alla cittadina di Midelt a 1488 m di altitudine. Midelt non è un luogo particolarmente turistico ma famoso dal punto di vita geologicocon strutture cristalline coloratissime e strabilianti.Qui si potrà fare una sosta per il pranzo. Da Midelt la strada prosegue attraverso le bellissime gole del Ziz fino ad arrivare ad Er-Rachidia, nella provincia del sud. Si arriva quindi a Rissani, la porta del deserto e da qui a Merzouga nel tardo pomeriggio, per sistemarci in albergo tipico dotato di piscina, prima del tramonto che si potrà ammirare dalle vicine dune dell’Erg Chebbi facendo una passeggiata.Qui è prevista una cena tipica davanti al fuoco e al ritmo dei tamburi e delle canzoni delle popolazioni berbere, Tuareg e del sud del Marocco. Cena e pernotamentto in riad tipico e molto romantico.

2° Giorno: Merzouga/ Gole del Todra/ Valle del Dadés/ Gole del Dadés: 220 KM

Sveglia presto al mattino per vedere l’alba e i diversi colori delle dune rispetto a quelli del tramonto. Rientrerete poi all’albergo sempre a dorso di cammello dove dopo la doccia e la colazione riprenderemo il tour nel sud. Si prenderà la strada per le gole del Todra, dove è stato girato il film Lawrence d’Arabia, tra le più belle del Marocco meridionale. Qui si farà anche la sosta per il pranzo e da qui verso Boumalne Dadès da dove inizia l’omonima valle lunga 25 km che arrivafino alle gole, dove faremo una passeggiata in mezzo alla rigogliosa e verdeggiante vegetazione in contrasto con la roccia rossa circostante,e dove le costruzioni in pisé assumono lo stesso colore delle rocce. Lungo questa valle è tutto un succedersi di ksour, nel cuore di campi coltivati e frutteti.Da qui si prosegue ancora fino alle gole del Dadés.

3° Giorno: Gole del Dadés / Valle delle rose / Skoura / Ouarzazate – Marrakech 300 KM

Dopo la colazione si prosegue per la valle delle rose, facendo la strada delle 1000 kasba, le costruzioni tipiche del sud del Marocco. Si farà una sosta nella città principale di questa valle, El-Kalaa M’Gouna, famosa appunto per la fioritura di questo fiore da cui si ottengono molto prodotti per la cura del corpo. Si visiterà anche un laboratorio per l’estrazione di questa preziosa essenza.Da qui ci dirigeremo verso Skoura per visitare le kasba di questa zona e fare una sosta per il pranzo. Da qui si andrà ad Ouarzazate per una visitare gli studi cinematografici più grandi e famosi di tutta l’Africa, gli Atlas Studios, dove sono stati girati film come il Gladiatore e poi la kasba di Taourirt sempre ad Ouarzazate. Proseguiremo poi per la kasba di Ait Benhaddou. Qui potrete visitare questa famosa kasba, dichiarata patrimonio mondiale dall’UNESCO e che è stata scenario delle riprese di film come Il Gladiatore, Babel, Lawrence d’Arabia, Il Legionario, Il the nel deserto e molti altri ancora. Da qui si andrà ad Marrakech ,Dopo l arrivo a vostro albergo fino del nostro serviso.

Prenota ora


Recommended Posts