La squadra di "Radoin-saharaexpeditions" vi augura Felici Vacanze di Pasqua in Marocco

E-mail: info@radoin-saharaexpeditions.com  -  Cellulare :+212 676 168 049 / +212 662 093 197 / +212 601 305 110

Tour delle Città imperiali del Marocco da Casablanca (10G-9N)



1 ° giorno: Casablanca

Arrivoall'aeroporto Mohamed V di Casablanca. Accoglienza e assistenza. . cena in ristorante locale e Sistemazione in un Albergo tipico .









2 ° giorno: Casablanca-Rabat 90 km

Dopo la colazione in albergo , Partenza per La visita della città parte dal centro e dalla rue di Prince Moulay Abdellah, cuore pulsante della città nuova. Ci addentreremo poi nella medina per passare attraverso la piazza Mohammed V e la Piazza delle Nazioni Unite per arrivare fino alla moschea di Hassan II, la più grande e l’unica visitabile all’interno, di tutto il Maghreb. Si ripartirà poi verso Rabat, capitale politica del Marocco e vecchia città imperiale. La visita della capitale inizierà scoprendone le mura merlate color rosso ocra, lunghe in tutto più di 5 Km e costruite per volontà del sultano Yacoub el-Mansour, che danno alla città un carattere tutto speciale che la distingue. Si attraverserà la medina e il suo suk, più autentica di altre perchè i prodotti dei negozi sono rivolti alla clientela locale e quindi meno turistici. Si passerà poi alla visita della casba degli Oudaia, una terribile tribù di predatori che la eresse nel XII secolo. Cena e pernottamento in albergho

3 ° giorno: Rabat - Meknes – 160 KM

dopo la prima colazione si partira in bouna ora per la visita un altra parte di Rabat , la capitale amministrativa, visitare la Torre Hassan e mausoleo di Mohammed V, costruito in omaggio al remorìnel 1961. Proseguimento per Meknes, pranzo in un ristorante marocchino. Visitare i monumenti di Meknes: le famose porte di Bab El Mansour e Bab El Khamis. E alcune delle mura di Meknes, poi verso la famosa città romana Volubilis e dellacittà santa di Moulay Idris. Cena e pernottamento in riad tipico e molto romantico .




4° Giorno: Meknes/ Fes 80 km

La mattina dopo la colazione , la più piccola delle città imperiali. La visita di questa città inizierà varcando Bab Mansour, la più importante e notevole tra le porte di Meknes. Da qui al Mausoleo di Moulay Ismail, dove è necessario un abbigliamento adeguato. Da qui ai granai Hri Moulay Ismail; questo deposito per il grano è il monumento più importante della città imperiale, costruito con muri di argilla battuta mescolata con sassi e paglia (pisé). Si entrerà poi nel cuore della medina attraversando la piazza El-Hedim visitandone il mercato e i suk
Da Meknes con un’ora di strada di raggiunge Fes, forse le più famosa dellecittà imperiali dopo Marrakech, e quella con la medina più antica e grande, rimandata pero’ al giorno seguente. Qui vi sarà il tempo per iniziare la visita dei suoi incredibili suk. cena in ristorante local, Sistemazione in un Albergho dotato di piscina.

5° Giorno: Fes:

Dopo la colazione visita della città vecchia di Fes (Fes el-Bali) e della sua medina, la più grande e famosa di tutto il mondo arabo, entrando dalla Bab Boujloud, la porta più famosa e dirigendoci verso Dar Batha, una costruzione ispanico-moresca che ospita un bel museo dell’arte popolare, proseguendo poi con la visita della madrasa Bou Inania, la scuola coranica di Fes, dove i giovani studiavano il corano tra camere, oratorio ed un magnifico patio. La visita continua poi attraverso la conceria Chouara, scoprirete l’affascinabte lavorazione della pelle, dalla prima ripulitura dal pelo fino alla colorazione con le tinte naturali più belle. Passeremo poi per la moschea di Qaraouiyine, fondata nel IX secolo da una donna, La visita della città termina passando per la piazza Seffarine, dove ottonai e calderai popolano piazza e vie adiacenti. Usciremo dalla medina attraverso la Bab Semmarine, ecena in ristorantelocal, Sistemazione in un Albergho dotato di piscina.

6° Giorno: Fes / Marrakech 450 Km



Dopo la colazione si partirà per il rientro a Marrakech , circa di 5 ora , dopo arriver e il Pranzo , si partira per la visita, nella parte nuova delle città ( Gueliz), del giardino Majorelle, un magnifico piccolo giardino che ospita l’atelier del pittore francese Jacques Majorelle dal 1924 e che fu acquistato, dopo la sua morte da Yves Saint Laurent che lo restauro’. Questo è un luogo pieno di poesia, ritmato da cactus, buganville e piante di bambù e diverse altre specie vegetali arrivate dai 5 continenti, in contrasto con gli arredi di color blu malva ( blu Majorelle) ,Cena Tipica in ristorante locale e Sistemazione in un riad tipico e molto romantico


7° Giorno: Marrakech:

Dopo la colazione ci dedicheremo ad un’altra zona della città: si visiterà il palazzo della Bahia, ovvero della ‘’bella’’, soprannome della favorita, ricca dimora del visir Ba Ahmed, costruita intorno al 1880, e da qui al palazzo Dar Si-Said, residenza anch’essa splendida del fratello del visir. Vicino a questi due
palazzi si potrà vedere l’esterno della moschea El-Mansour, detta anche moschea dellacasba, facilmente riconoscibile grazie al suo minareto con arabeschi color turchese. Si prosegue poi con la visita delle tombe saadiane, il cui giardino apparteneva alla moschea El-Mansour, che custodiscono i sepocri dei sovrani e familiari di questa dinastia. Se interessati vi è la possibilità di fare un hammam nel pomeriggio e/o un massaggio con l’olio di Argan.

Rientro in riad e cena. Dopo cena, passeggiata fino alla grande piazza Jamaa el-Fna dove troveremo i suoi caratteristici venditori ambulanti, che garantiscono uno spettacolo continuo.Si incontreranno chiromanti, incantatori di serpenti, gruppetti musicali, portatori d’acqua, tatuatori. Pernottamento in riad molto romantic dodato della piscina.

8° Giorno: Marrakech / Essaouira: 180 Km

Dopo la colazione si visiterà l’esterno del minareto della Koutoubia, punto di riferimento visibile da tutta la città, costruito nel XII secolo, e modello di riferimento per la torre della Giralda di Siviglia e la torre di Hassan II a Rabat. dopo una sosta rilassante scopriremo appunto il cuore pulsante della città, primo centro di interesse turistico.i sarà il tempo per la visita, nella parte nuova delle città ( Gueliz), del giardino Majorelle, un magnifico piccolo giardino che ospita l’atelier del pittore francese Jacques Majorelle dal 1924 e che fu acquistato, dopo la sua morte da Yves Saint Laurent che lo restauro’. Questo è un luogo pieno di poesia, ritmato da cactus, buganville e piante di bambù e diverse altre specie vegetali arrivate dai 5 continenti, in contrasto con gli arredi di color blu malva ( blu Majorelle). Per chi lo volesse nel pomeriggio è possibile fare un hammam tradizionale e/o un massaggio con l’olio di argan.Dopo un viaggio di circa 3 ore si arriverà nell’altra splendida cittadina di Essaouira, direttamente affacciata sul mare,dove fin da subito respirerete l’eccezionale atmosfera di città d’arte che ha spinto molti artisti stranieri a trasferirsi qui anche in maniera definitiva. Qui sono stati girati anche film come Alexander o Le Crociate.Dopo l’arrivo e il relax in riad si uscirà per la cena in un ristorante tipico. Sistemazione in un Riad tipico vicino il Mare

9° Giorno: Essaouira/Marrakech-Casablanca 400 Km

Dopo la colazione si partirà per il rientro a Marrakech, fermandosi lungo la strada a 15 km da Essaouira in una cooperativa femminile dove le tecniche delle nonne sono state trasmesse alle nuove generazioni, e dove è possibile acquistare il famoso olio d’Argan (e altri prodotti alimentari e di bellezza), che viene prodotto nella zona, a prezzi competitivi aiutando anche le donne della regione ad accrescere il proprio status sociale.

Si partirà poi verso casablanca, la più famosa delle città economica,dopo l arrivo, Ci sistemeremo poi in albergo in centro della medina


10 ° Casablanca / Aereoporto.

Dopo la colazione, in base all'orario del volo, trasferimento all'aereoporto. Assistenza durante le formalità d'imbarco. Fine del nostro servizio.

I.F.40396490    -    R.C. 8519 / 2009    -     Patente n° 19381409     -     CNSS: 87164099                                                                                                       

© 2010 - radoin-saharaexpeditions Sarl   -  GSM : +212 676 168 049 / +212 662 093 197 / +212 601 305 110
Radoin-SaharaExpeditions Tour S.A.R.L
Non Semplici Viaggi Ma Emozione uniche
 Home

 Escursioni


 Offerte Speciale

 Viaggiare in Moto e 4X4



 Meteo Marrakech



 Meteo Ouarzazate